Preghiera dello studente

Preghiera dello studente a San Tommaso d'AquinoPreghiera dello studente a San Tommaso d’Aquino, patrono degli studenti

O Dottore Angelico san Tommaso d’Aquino,

al tuo illuminato patrocinio affido i miei doveri di cristiano e di studente:

sviluppa nel mio spirito il seme divino di una fede intelligente e feconda;

conserva puro il mio cuore nel limpido riflesso dell’amore e delle bellezze divine;

sostieni la mia intelligenza e la mia memoria nello studio della scienza umana;

conforta lo sforzo della mia volontà nell’onesta ricerca della verità;

difendimi dalla sottile insidia dell’orgoglio che allontana da Dio;

guidami con mano sicura nei momenti di dubbio;

rendimi degno erede della tradizione scientifica e cristiana dell’umanità;

illumina il mio cammino attraverso le meraviglie del creato

affinché impari a conosceree amare il Creatore,

che è Dio, Sapienza infinita. Amen.

Preghiera dello studente rivolta a San Nicola di Bari

O glorioso e Santo Vescovo di Cristo, Nicola, al quale tante
generazioni di scolari, studenti e professori si sono rivolte
per ottenere assistenza nello studio, volgi il tuo sguardo
anche su di me. Tu che, al loro nascere, fosti invocato quale
protettore delle università, guarda propizio al mio sforzo e
concedi che i miei studi ottengano i frutti desiderati.
Intercedi, inoltre, presso il Signore, che è Luce e Sapienza,
affinché effonda su di me una parte della sua luce e,
aiutandomi a comprendere meglio me stesso, attraverso lo studio
e la ricerca mi faccia anche approfondire quelle realtà che
sono un’impronta visibile nel mondo della speranza del Padre
creatore, del Figlio redentore e dello Spirito Santo che dona
vita e santità. Te lo chiedo per Cristo nostro Signore. Amen.

Preghiera dello studente a San Giuseppe da Copertino

O Santo patrono, verso i tuoi devoti ti mostri così liberale tanto che concedi a loro tutto ciò che ti chiedono, volgi il tuo sguardo su di me che nelle strettezze in cui mi trovo ti invoco in mio soccorso.

Per qual mirabile amore che ti trasportava a Dio ed al soavissimo Cuore di Gesù, per quell’ardente impegno con cui veneravi la Vergine Maria, ti prego e ti supplico di aiutarmi nel prossimo esame scolastico.

Vedi come da lungo tempo mi sono applicato con ogni diligenza allo studio, nè ho rifiutata alcuna fatica, nè risparmiato impegno o diligenza; ma poichè non confido in me, ma in Te solo, ricorro al tuo soccorso, che oso sperare con animo sicuro.

Ricordati che un tempo anche Tu, stretto da un simile pericolo, per singolare aiuto di Maria Vergine ne uscisti con felice successo.

Tu dunque siimi propizio nel fare sì che venga interrogato su quei punti in cui sono più preparato; e dammi acume e prontezza di intelligenza, impedendo che il timore mi invada l’animo e mi offuschi la mente.

Preghiera dello studente a Sant’Antonio da Padova

O amabile S. Antonio, che in premio della tua profonda umiltà e angelica purezza meritasti da Dio il dono della sapienza, con cui approfondisti i più reconditi misteri e li svelasti alle moltitudini con la tua meravigliosa predicazione.

Volgi uno sguardo benigno su di me e sopra i miei studi, fa che io conosca il mio nulla e mi conservi casto di mente e di corpo per ottenere dal Signore la benedizione necessaria per il buon esito dei miei studi e dei miei esami, a gloria Sua e a bene dell’anima mia. Amen!

Preghiera al Beato Luca per il buon esito degli esami e degli studi

O Signore, fonte di ogni sapienza,
ascolta la preghiera
che dal profondo del cuore ti innalziamo
per i meriti e la potente intercessione
del tuo fedelissimo Servo, il beato Luca Belludi,
cui concedesti il prezioso talento di una intelligenza aperta
e di quella sublime sapienza
che lo fece degno compagno
del primo Dottore dell’Ordine Francescano:
S. Antonio di Padova.
Illumina, o Signore, la nostra mente;
irrobustisci la nostra volontà,
affinché possiamo felicemente raggiungere
il compimento dei nostri studi.
Ti promettiamo, o Signore, di emulare la fedeltà,
con cui il tuo servo beato Luca Belludi
corrispose alle tue grazie.
Concedici poi, o Signore,
di comportarci in modo esemplare
in tutte le circostanze della vita
e di esercitare i doveri, ai quali saremo chiamati,
con integrità di coscienza,
profondendo le nostre migliori energie
nella difesa della verità e della giustizia,
che tu hai proclamato
come base di ogni ordine morale, civile, religioso e sociale.

Preghiera dello studente a Santa Rita

O Dio eterno ineffabile, tu hai disposto soavemente tutte le armonie e le meraviglie del creato. Tu sei la fonte della luce e della sapienza.

Tu hai illuminato la nostra mente con lo splendore della fede. Degnati, d’infondere sopra le tenebre del mio intelletto, il raggio della tua sapienza, che ne dissipi le ignoranze e il peccato. Tu che fai eloquenti le lingue dei fanciulli, ammaestra la mia lingua, ed infondi la grazia della tua benedizione sulle mie labbra.

Concedimi, acutezza d’intendere, capacità di ritenere, sottigliezza di interpretare. Sii mediatrice tu Vergine Immacolata. Maria, sede della divina sapienza. Interponi anche tu, o S. Rita, la tua intercessione, e fa che diretto dalla luce della fede, io disponga i miei passi all’acquisto di quel principio di ogni sapienza che è il santo timore di Dio, e raggiunga la necessaria perfezione cristiana.

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria

All’inizio dell’anno scolastico

Mi rivolgo a te, San Giuseppe da Copertino, all’inizio dell’anno scolastico: confido nella tua intercessione presso il Signore.

Tu che hai sperimentato la fatica dello studio, donami forza di volontà e costanza: fa’ che io possa crescere nella conoscenza e nell’amore del creato e nella intelligenza del pensiero dell’uomo.

Stimolato da quanto mi sarà concesso di apprendere, ti prego: aprimi la mente alla scienza, il cuore alla vera sapienza, doni dello Spirito Santo.

Sorretto dal tuo aiuto, non mancherò di raccogliere frutti abbondanti.

Amen.

Durante l’anno scolastico

Mio Dio,
ti ringrazio di tutti i doni che mi fai. Concedimi di usarne sempre per la Tua gloria, per la mia santificazione, per il bene degli altri.

Dammi un cuore lieto, benedici la mia famiglia, proteggi i miei studi, illumina i miei insegnanti, assisti i miei compagni.

Per i meriti e l’intercessione di san Giuseppe da Copertino che, pur provando la fatica dello studio e l-ansia degli esami, ebbe la gioia della premiazione invocando la materna assistenza della Madonna, guida la mia mente, rendi tenace la mia volontà e generoso il mio impegno perché adempia il mio dovere e meriti promozioni.

Amen.

Preghiera per la classe

Signore,
grazie di avermi creato come mistero di comunione e di avermi messo vicino dei fratelli con i quali vivere e promuovere questa fraterna realtà compiendo un cammino di maturazione umana e culturale.

Per intercessione di san Giuseppe da Copertino, donami di scorgere negli insegnamenti il volto del Tuo amore e, insieme ai fratelli, di condividere le fatiche e le gioie di questo itinerario di formazione.

Fa’ che la nostra comunità scolastica si impegni a promuovere la cultura, ma soprattutto la persona umana nella sua interezza.

Amen.

Preghiera in prossimità degli esami

Eccomi ormai prossimo agli esami,
protettore degli studenti,
san Giuseppe da Copertino.
La tua intercessione
supplisca alle mie manchevolezze di impegno e donami,
dopo aver sperimentato il peso dello studio,
la gioia di gustare una giusta promozione.

La Vergine Santa così premurosa nei tuoi riguardi,
si degni di guardare con benevolenza
verso questa mia fatica scolastica e la benedica,
così che, per mezzo di essa,
io possa ricompensare i sacrifici dei miei genitori
ed aprimi ad un servizio più attento e più qualificato verso i fratelli.

Amen.