Angelo di Dio

Preghiera Angelo di DioL’angelo di Dio è una preghiera rivolta al nostro angelo custode, con la richiesta di proteggerci. Tutti abbiamo un angelo custode che ci segue sempre.

Angelo di Dio

Angelo di Dio,
che sei il mio custode,
illumina, custodisci,
reggi e governa me
che ti fui affidato/a
dalla Pietà Celeste.

Amen.

Angele Dei (latino)

Ángele Dei,
qui custos es mei,
me, tibi commissum
pietáte supérna,
illúmina, custódi,
rege et gubérna.

Amen.

L’Angelo di Dio (in latino Angele Dei) è una preghiera cristiana che la tradizione religiosa cattolica rivolge all’angelo custode. Si tratta di una preghiera dalle origini molto antiche, scritta in epoca medievale e conosciuta in tutto il mondo cattolico.

Angele Dei è una delle prime orazioni cattoliche che viene insegnata ai bambini in epoca scolare ed è una delle preghiere più recitate al mondo e prediletta per la sua semplicità ed efficacia.

Secondo la Chiesa cristiana, l’Angelo di Dio è un angelo che accompagna ogni fedele nella vita, aiutandola nelle difficoltà e guidandola verso la luce del Signore.

Il recitare la preghiera Angelo di Dio consente ad ogni fedele di stare lontano dalle tentazioni e dal peccato, meritando la salvezza eterna in Paradiso. Oltre a questa funzione l’orazione consente la piena realizzazione della felicità terrena di ogni cattolico.

Recitare tale preghiera, secondo la tradizione cattolica, consente ad ogni fedele di invocare l’Angelo di Dio ovvero l’Angelo custode che orienta le scelte verso un atto conforme alla volontà divina.

In buona sostanza, questa orazione aiuta ogni fedele ad entrare in contatto con il mondo sacro e può chiedere al Cielo in pochissime ma significative ed emblematiche parole, ricche di emblemi e di richiami.

L’invocazione e il fatto che ogni cattolico si possa rivolgere direttamente all’Angelo di Dio che fa parte di una gerarchia, fa capire come sia possibile entrare in un semplice ma efficace “colloquio con Dio”, a cui si possono comunicare tutte le richieste in modo semplice e diretto.

L’Angelo di Dio può essere invocato anche in forma mediata tramite una preghiera ai Santi arcangeli: in effetti la Preghiera Angele Dei è la forma di orazione più diretta e colloquiale per “raggiungere” Dio.

Grazie all’implorazione diretta questa preghiera è di grande importanza per avvicinarsi in maniera più intima all’entità Celeste. Ciò è una valida riprova che tutti i fedeli hanno un Angelo custode per imposizione Divina a prescindere dall’operato.