Preghiere di Liberazione di Padre Amorth

Preghiere di Liberazione Padre AmorthPadre Gabriele Amorth è stato uno dei più grandi esorcisti del mondo. Ha lottato contro Satana e le sue insidie aiutando migliaia di persone.
Le preghiere di liberazione sono consigliate da Padre Amorth per chi subisce attacchi dal maligno che possono essere di diversa entità e colpire la salute, il lavoro, la famiglia.
Di seguito trovate delle preghiere molto potenti da recitare con fede nel Signore.

Preghiera di liberazione di Padre Amorth

Questa preghiera è stata scritta da Padre Amorth e può essere recitata per una sola persona o per un gruppo; recitata da un sacerdote, ma anche per se stessi.

Signore, Dio Onnipotente e Misericordioso, Padre, Figlio e Spirito Santo, espelli da me, dai miei amici e familiari, da coloro che possono aiutarmi economicamente e spiritualmente, e dal mondo intero, ogni influsso diabolico di qualsiasi Spirito Maligno e da ogni Anima Dannata dell’intero Inferno, che ha su di me e su di loro, per il Preziosissimo Sangue del Tuo Figlio Gesù.

Fa che il Sangue Immacolato e Redentore rompa ogni legame sul mio corpo, sulla mia mente, sul mio lavoro, su quanti potrebbero offrire un lavoro e su tutte le cose mie ed altrui e le difficoltà dell’intera vita mia ed altrui.

Oh Santissima Vergine, Maria Immacolata, oh Nove Cori Angelici, oh San Michele Arcangelo, Santi tutti del Paradiso, mi consacro e consacro loro e Vi chiedo l’Intercessione di tutte le Anime del Purgatorio!

Intercedete per noi tutti e venite presto in nostro aiuto e spezzate, da subito, le “ultime zampate” di Lucifero contro i figli della Benedetta Madre, Maria Santissima e della Santissima Trinità.

Ordino, in questo preciso istante, che ogni Demonio ed Anima Dannata non possa avere nessuna influenza su di me, sulle categorie di persone che ho menzionato e sul mondo intero, affinché tutta l’Umanità sia liberata, in questo medesimo istante.

Per la Flagellazione, la Corona di Spine, la Croce, il Sangue e la Risurrezione di Gesù Cristo, per il Dio Vero, per il Dio Santo, per il Dio che tutto può, ordino ad ogni Demonio ed Anima Dannata che non possano avere influenza alcuna su me e sul mondo intero e che si possano spezzare, una volta per tutte e per sempre, tutte le catene create, che si sono verificate, fino ad ora, su di me e sul mondo intero.

Benedite e liberate il vostro servo o serva (si dica il Nome di Battesimo) e benedite questa Immagine (si alzi verso Dio un’Immagine benedetta), che Vi presento e fate sì che questa Immagine benedetta protegga me ed il mondo intero e ci protegga dai Satanisti, dai Massoni, dai Mafiosi, dai Politici corrotti e da ogni altra Infame categoria esistente sulla terra, e nel mondo intero.

Fate sì che, nella mia casa e nelle mie cose e da ogni altra categoria e nelle cose del mondo intero, il Demonio non possa, mai e poi mai, avere più alcuna influenza, anche infinitesimale, nel Nome di Gesù Cristo, Padrone della Storia, nostro Signore e Salvatore.
Così sia.

Preghiera di liberazione dal maligno

Spirito del Signore, Spirito di Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, Santissima Trinità, Vergine Immacolata, Angeli, Arcangeli e Santi del Paradiso, scendete su (nome).

Fondilo Signore, plasmalo, riempilo di te, usalo. Caccia via da lui tutte le forze avverse del male, annientale, distruggile, perché (nome) possa stare bene e operare il bene.
Caccia via da lui i malefici, le stregonerie, la magia nera, le messe nere, le fatture, le legature, le maledizioni, il malocchio, i riti satanici, i culti satanici, le consacrazioni a satana.

Spezza ogni legame con satana e con tutte le persone legate a satana: vive o defunte.
Caccia via da lui l’infestazione diabolica, la possessione diabolica, l’ossessione diabolica; tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia; la malattia fisica, psichica, morale, spirituale, diabolica.

Brucia tutti questi mali nell’inferno perché non abbiano mai più a toccare (nome) e nessun’altra creatura al mondo.

Ordino e comando, con la forza di Dio Onnipotente, nel nome di Gesù Cristo Salvatore, per intercessione della Vergine Immacolata, col potere che ho dalla Chiesa, benché indegno, a tutti gli Spiriti immondi, a tutte le presenze che molestano (nome), di lasciarlo immediatamente, di lasciarlo definitivamente e di andare nell’inferno eterno, incatenati da San Michele Arcangelo, da San Gabriele, da San Raffaele, dai nostri Angeli Custodi, schiacciati sotto il calcagno della Vergine Santissima Immacolata.

Amen.

Preghiere a Gesù, Maria ed ai Santi

Al Signore Gesù

O Gesù Salvatore, Signore mio e Dio mio, mio Dio e mio tutto, che con il sacrificio della Croce ci hai redenti e hai sconfitto il potere di satana, ti prego di liberarmi da ogni presenza malefica e da ogni influenza del maligno.

per le tue Sante Piaghe, te lo chiedo per la tua Croce, te lo chiedo per l’intercessione di Maria, Immacolata e Addolorata.
Il sangue e l’acqua che scaturirono dal tuo costato scendano su di me per purificarmi, liberarmi e guarirmi.

Amen!

A Maria O Augusta Regina del Cielo e Sovrana degli Angeli, a te che hai ricevuto da Dio la missione di schiacciare la testa di satana, noi chiediamo umilmente di mandarci legioni celesti, perché al tuo cospetto inseguano i demoni, li combattano, reprimano la loro audacia e li respingano nell’abisso.

Amen!

A San Michele Arcangelo

San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia; contro le malvagità e le insidie del diavolo sii nostro aiuto.

Ti preghiamo supplici: che il Signore lo comandi!

E tu, principe delle milizie celesti, con la potenza che ti viene da Dio, ricaccia nell’inferno satana e gli altri spiriti maligni che si aggirano per il mondo a perdizione delle anime.

Amen.

A S. Antonino per la liberazione dagli spiriti maligni

Dio, Onnipotente e misericordioso, che hai concesso al Beato Antonino Abate un particolare potere contro i diavoli, concedici, Te ne preghiamo, che mediante i suoi meriti e le sue preghiere, siamo liberati dalle loro insidie per poter giungere nella vita eterna.

Te lo chiediamo per lo stesso Signore nostro Gesù Cristo, Tuo Figlio che è Dio e vive e regna con Te nell’unità dello Spirito Santo.

Per tutti i secoli dei secoli.
Amen.

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria.

Preghiera per benedire i luoghi di lavoro

Visita o Padre la nostra casa (fabbrica, ufficio, negozio…) e tieni lontano le insidie del nemico; vengano i Santi Angeli a custodirci nella pace e la tua benedizione rimanga sempre con noi.

Per Cristo, Nostro Signore. Amen!
Signore Gesù Cristo, che hai comandato ai tuoi apostoli di invocare la pace su quanti abitavano le case in cui fossero entrati, santifica, ti preghiamo, questa casa per mezzo della nostra fiduciosa preghiera.

Effondi sopra di essa le tue benedizioni e l’abbondanza della pace. Giunga in essa la salvezza, come giunse alla casa di Zaccheo, quando tu vi sei entrato.

Incarica i tuoi Santi Angeli di custodirla e di cacciare via da essa ogni potere del maligno.
Concedi a tutti coloro che vi abitano di piacere a Te per le loro opere virtuose, così da meritare, quando sarà il tempo, di venire accolti nella tua dimora celeste.

Te lo chiediamo per Cristo, Nostro Signore.

Amen

Potente preghiera di Liberazione

O Signore tu sei grande, tu sei Dio, tu sei Padre, noi ti preghiamo per
l’intercessione e con l’aiuto degli arcangeli Michele, Gabriele, Raffaele,
affinchè i nostri fratelli e sorelle siano liberati dal maligno che li ha resi schiavi.
O Santi tutti venite in nostro aiuto.
Dall’angoscia, dalla tristezza, dalle ossessioni.
Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!
Dall’odio, dalla fornicazione, dall’invidia.
Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!
Dai pensieri di gelosia, di rabbia, di morte.
Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!
Da ogni pensiero di suicidio e aborto.
Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!
Da ogni forma di sessualità cattiva.
Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!
Dalla divisione di famiglia, da ogni amicizia cattiva.
Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!
Da ogni forma di malefizio, di fattura, di stregoneria e da
qualsiasi male occulto. Noi ti preghiamo. Liberaci o Signore!
O Signore che hai detto:”Vi lascio la pace, vi do la mia pace”,
per l’intercessione della Vergine Maria,
concedici di essere liberati da ogni maledizione
e di godere sempre della tua pace.
Per Cristo nostro Signore.

Amen.

Preghiera contro il maleficio

Signore Dio Nostro, o Sovrano dei secoli, Onnipossente e Onnipotente, Tu che hai fatto tutto e che tutto trasformi con la tua sola Volontà;
Tu che a Babilonia hai trasformato in rugiada la fiamma della fornace, sette volte più ardente e che hai protetto e salvato i tuoi Santi tre fanciulli;
Tu che sei dottore e medico delle nostre anime;
Tu che sei la salvezza di coloro che a Te si rivolgono, Ti chiediamo e Ti invochiamo, vanifica, scaccia e metti in fuga ogni potenza diabolica, ogni presenza e macchinazione satanica e ogni influenza maligna e ogni maleficio o malocchio di persone malefiche e malvagie operanti sul tuo servo.

Fa’ che in cambio dell’invidia e del maleficio ne consegua abbondanza di beni, forza, successo e carità.

Tu Signore, che ami gli uomini, stendi le tue mani possenti e le tue braccia altissime e potenti e vieni a soccorrere e visita questa immagine tua, mandando su di essa l’Angelo della pace, forte e protettore dell’anima e del corpo, che terrà lontano e scaccerà qualunque forza malvagia, ogni veneficio e màlia di persone corruttrici ed invidiose; così che il tuo supplice protetto con gratitudine canti: “Il Signore è il mio soccorritore, non avrò timore di ciò che potrà farmi l’uomo”.

Si, Signore Dio nostro, abbi compassione della tua immagine e salva il tuo servo (nome) per l’intercessione della Madre di Dio e sempre Vergine Maria, dei risplendenti Arcangeli e di tutti i tuoi Santi.

Amen!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.
Amen.

O Padre Celeste, ti amo, ti lodo e ti adoro.
Ti ringrazio per aver inviato il Tuo Figlio Gesù che ha vinto il peccato e la morte per la mia salvezza.

Ti ringrazio per aver donato lo Spirito Santo, che mi dà forza, mi guida e mi conduce alla pienezza della vita.

Ti ringrazio per Maria, mia Madre Celeste, che intercede, con gli Angeli e i Santi, per me.
O Signore Gesù Cristo, mi prostro ai piedi della Tua croce e ti chiedo di coprirmi col Tuo preziosissimo Sangue che scaturisce dal tuo Sacratissimo Cuore e dalle Tue Santissime piaghe.

Lavami, o mio Gesù, nell’acqua viva, che sgorga dal Tuo Cuore. Signore Gesù, ti chiedo di circondarmi con la Santa Luce.

Padre Celeste, fa che l’acqua guaritrice del mio battesimo rifluisca indietro nel tempo attraverso le generazioni materne e paterne affinché l’ intera mia famiglia sia purificata da Satana e dal peccato.

Prostrato davanti a Te, o Padre, Ti chiedo perdono per me stesso, per i miei parenti, per i miei antenati, per ogni invocazione di potere che li ha posti in contrasto con Te o che non abbia dato un vero onore al nome di Gesù Cristo.

Nel Santo nome di Gesù io reclamo ora, qualsiasi mia proprietà fisica o spirituale che era stata sottoposta alla giurisdizione di Satana, per rimetterla sotto la Signoria di Gesù Cristo.
Per il potere del Tuo Santo Spirito, rivelami o Padre, ogni persona che io ho bisogno di perdonare e ogni area di peccato non confessato. Rivelami, o Padre, quegli aspetti della mia vita che non Ti sono graditi o quelle vie che hanno potuto dare a Satana la possibilità di introdursi nella mia vita.

O Padre, io Ti presento ogni mancanza di perdono. Io presento a Te tutti i miei peccati; Ti presento tutte quelle vie di cui Satana è in possesso nella mia vita. Grazie per il Tuo perdono e il Tuo amore.

Signore Gesù, nel Tuo Santo Nome, io lego tutti gli spiriti dell’ aria, dell’acqua, della terra, sotto terra e del mondo infernale.

Lego inoltre, nel nome di Gesù Cristo, tutti gli emissari del comando generale satanico e reclamo il preziosissimo sangue di Gesù sull’ aria, sull’ atmosfera, sull’ acqua, sulla terra, sui suoi frutti.

Ordino ad essi di andare direttamente da Gesù senza manifestazione di sorta e senza nuocere né a me né a nessun altro di modo che Gesù possa disporre di me secondo la Sua Santa Volontà.

Nel Nome Santo di Gesù, io rompo e sciolgo ogni maledizione, malocchio, incantesimo, sortilegio, trappole, bugie, ostacoli, tradimenti, deviazioni, influenze spirituali, presagi e desideri diabolici, sigilli ereditari conosciuti e sconosciuti e qualsiasi disfunzione e malattia derivanti da qualsiasi origine incluse le mie colpe e i miei peccati.

Nel nome di Gesù io spezzo la trasmissione di ogni voto satanico, vincolo, legame spirituale e lavoro infernale.

Nel nome di Gesù spezzo e sciolgo tutti i legami e i loro effetti con astrologhi, indovini, chiaroveggenti, medium, guaritori operanti con sfere di cristallo, lettura della mano, pranoterapisti, movimento della Nuova Era, pratica di reiki, operatori dell’ occulto, foglie di tè, carte e tarocchi, santoni, operatori psichici, culti satanici e spiriti guida, maghi, streghe ed operatori Vodoo.

Ne nome di Gesù io sciolgo tutti gli effetti di partecipazione a sedute medianiche e spiritiche, oroscopi, scritture automatiche, preparazioni occulte di qualsiasi specie e da qualsiasi forma di venerazione che non offre un vero onore a Gesù Cristo.

Ecco, Dio è la mia salvezza, io confiderò, non temerò mai, perché mia forza e mio canto è il Signore. Egli è stato la mia salvezza.

Amen. Alleluia. Amen.

Spirito del Signore, Spirito di Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo,
SS.Trinità, Vergine Immacolata, angeli, arcangeli e santi del paradiso,
scendete su di me: Fondimi, Signore, plasmami, riempimi di te, usami.

Caccia via da me le forze del male, annientale, distruggile, perchè io possa
stare bene e operare il bene. Caccia via da me i malefici, le stregonerie,
la magia nera, le messe nere, le fatture, le legature, le maledizioni, il malocchio;
l’infestazione diabolica, la possessione diabolica, l’ossessione diabolica;
tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia; la malattia fisica,
psichica, spirituale, diabolica. Brucia tutti questi mali nell’inferno, perchè
non abbiano mai più a toccare me e nessun’altra creatura al mondo.

Ordino e comando: con la forza di Dio onnipotente,
nel nome di Gesù Cristo Salvatore, per intercessione della Vergine Immacolata:
A tutti gli spiriti immondi, a tutte le presenze che mi molestano, di lasciarmi
immediatamente, di lasciarmi definitivamente, e di andare nell’inferno eterno,
incatenati da S.Michele arcangelo, da S.Gabriele, da S.Raffaele, dai nostri
angeli custodi, schiacciati sotto il calcagno della Vergine Santissima.

Amen.

Preghiere di esorcismo

Mi pongo sotto la Tua protezione, o Altissimo,
e tu tienimi sotto le Tue ali sempre.

Che Dio ti distrugga fin dalle radici,
maledetto demonio,
ti strappi,
ti faccia emigrare dalla casa che possiedi
e ti cancelli dalla terra dei viventi.
In Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Amen.

Nel S. Nome di Gesù, Maria e Giuseppe, comando a voi spiriti infernali, andatevene da noi e da questo luogo e non osate più tornarvi e tentare e danneggiarci.

Gesù, Giuseppe, Maria (ripetere per 3 volte)
S. Michele, lotta per noi! Santi Angeli custodi, preservateci da tutte le insidie del nemico.

Fuggite, spiriti maledetti, in nome della Santa Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo!

Non vedete, non ascoltate, non disturbate, non nuocete, non ostacolate, allentate i vostri legami! Il Signore, Dio nostro, vostro Padrone, vi comanda: Andatevene e non tornate più, nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

Cosi sia. In nome di Gesù si allontani tutto ciò che viene dal nemico maledetto!

Comandi imperativi per cacciare il maligno

Per la potenza del nome di Cristo Gesù e del Suo preziosissimo sangue versato per l’umanità intera, con l’intercessione di Maria Santissima, di tutti i Santi Arcangeli, in particolare di San Michele Arcangelo, di tutti i Santi Angeli e di tutti i Santi, io comando e ordino a qualunque spirito immondo di oscuramento dell’intelligenza, a qualunque spirito di risentimento, a qualunque spirito di mancanza di perdono, di incapacità di decisione, a qualunque spirito di odio, di distruzione, di litigio, di ira, di risentimento, di vendetta, di andare via immediatamente da me e di non tornare mai più.

Io lo comando e ordino nel santo nome di Gesù Cristo.

Signore Gesù vieni a donarmi la tua pace, la tua vita, tu che sei il re della vita e di misericordia infinita.

Nel nome di Cristo Gesù, per il suo preziosissimo Sangue versato anche per me, con la potente intercessione di Maria Vergine e di tutti i Santi Arcangeli, io spezzo e rompo, sciolgo e anniento, ogni legame medianico e occulto fatto sulla mia salute, ogni maledizione mandata contro di me che mi procura malattia fisica, dolore fisico, ogni maledizione mandata sulla mia testa, sul mio cervello, sulla mia nuca, sul mio stomaco, sul mio apparato digerente, sui miei organi riproduttivi, sulla mia schiena, sulle mie gambe.

Io lo sciolgo e lo anniento per la potenza del nome di Gesù.

Grazie Gesù per la tua vittoria, grazie Gesù perché stai intervenendo, grazie per la tua misericordia.

Tu sei l’unico Signore e salvatore del mondo.

Io ti amo e ti benedico.

Rinunce a satana

Rinuncio a satana e a tutte le sue opere e seduzioni, per non lasciarmi più dominare dal peccato e vivere nella libertà di figlio di Dio.

Rinuncio alle superstizioni, alle arti degli indovini e alle arti magiche.

Rinuncio a qualsiasi partecipazione a riunioni spiritiche o attività occulte fatte con le carte dei tarocchi, con le tavole di scrittura spiritica, con la scrittura automatica o con giochi di occultismo di qualsiasi tipo.

Mi oppongo a tutti gli effetti dei legami mentali con chiaroveggenti, astrologi, medium, nonché agli effetti di contaminazione con l’occultismo e alla catena di tutte le opere sataniche passate attraverso la mia famiglia.

Ricoprendomi del preziosissimo Sangue di Gesù, rinuncio a tutte quelle potenze che sono avverse a Dio e ai culti con i quali non si onora il vero Dio.

Mi impegno a uniformare la mia condotta ai precetti del Vangelo e ad amare Dio, che è Padre, Figlio e Spirito Santo.

Amen.

Preghiera di liberazione generazionale

Signore Gesù, con il potere del tuo preziosissimo Sangue io mi oppongo a tutti gli effetti dei legami mentali e spirituali che i miei antenati hanno contratto con maghi e maghe, con chiaroveggenti, astrologi, con persone negative e li anniento nel tuo santo nome Cristo Gesù, vincitore del peccato e della morte, Dio vivo.

Ti chiedo, Signore Gesù, di interrompere e infrangere tutti gli effetti di stregonerie, incantesimi, riti malefici, di ogni tipo di magia, di invidia.

Fa cessare Signore Gesù tutti gli effetti negativi.

Liberami e con me libera la mia famiglia dagli effetti di contaminazione con l’occultismo che ci provengono dalle generazioni passate.

Perdona Signore, intervieni, nel tuo Santissimo Nome e per il tuo Preziosissimo Sangue versato per la nostra salvezza e per la salvezza dell’umanità intera.

Ti ringrazio per la tua misericordia.


Padre Amorth, presbitero e scrittore italiano, ha redatto varie preghiere di liberazione che possono essere recitate in qualsiasi luogo di culto, tra le mura domestiche, individualmente, in gruppo ed in qualsiasi momento della giornata e della propria vita.

Con la recitazione delle preghiere di Liberazione di Padre Amorth, si richiede alla Trinità di allontanare da tutte le persone ogni influsso malefico di Satana. Si invoca anche l’intercessione di Maria, degli Angeli, degli Arcangeli, e dei Santi per salvare le anime del Purgatorio, per allontanare il demonio da tutte le abitazioni e da tutte le cose, per indurre ogni persona ad operare per il bene.

La più potente tra queste preghiere recitata spesso da Padre Amorth, è stata redatta da suor Erminia Brunetti, la quale ha sempre dichiarato di “averla ricevuta direttamente da Dio”.

Durante la sua vita Padre Amorth ha sempre affermato: “ho dovuto fronteggiare tantissime volte il diavolo ed ho dialogato spesso con lui”. Secondo gli autorevoli esperti di esorcismo, il porre una serie di domande al demonio significa ottenere delle risposte che, nella maggioranza dei casi, sono delle bugie. Ci sono delle situazioni, però, nelle quali il demonio è costretto a dire la verità per imposizione del Signore: in queste circostanze, Padre Amorth ha riferito che Satana ha più paura della Madonna piuttosto che di Dio. In particolare, il Demonio ha dichiarato di provare rabbia per la profonda umiltà e la devota obbedienza della Madonna, caratteristiche nettamente contrapposte alla superbia e alla ribellione mostrate da Satana. Inoltre, il Demonio prova rabbia anche per il fatto che la Madonna non è mai stata sfiorata da alcuna colpa e da alcun peccato.

Per tutti questi motivi Satana ha paura ogni volta che viene nominata la Madonna, perché per lui è molto più umiliante essere vinto dalla Madonna che da Dio. Secondo quanto rivelato da Satana a Padre Amorth: “ogni Ave Maria del rosario per me è una mazzata in testa. Se i cristiani conoscessero la potenza del rosario, per me sarebbe finita”.

Ma chi è l’autore delle Preghiere di Liberazione? Gabriele Pietro Amorth è nato nel 1925 a Modena da una famiglia profondamente cattolica, ha partecipato nella Seconda Guerra Mondiale come partigiano cattolico e, al termine del conflitto, ha conseguito la laurea in giurisprudenza.

Nel 1954 è stato ordinato presbitero a Roma e ha frequentato la scuola di Padre Candido Amantini, uno dei più autorevoli esorcisti della Scala Santa a Roma.

La sua produzione liturgica è legata alla sua attività da esorcista che è stata molto intensa: tra il 1986 ed il 2007 sembra che Padre Amorth abbia effettuato circa 70.000 esorcismi di diversa complessità.

Secondo quanto riportato dall’autorevole esperto ed autore delle Preghiere di Liberazione: “il 90% delle possessioni diaboliche derivano da malefici, cioè dall’azione di persone che, per ricercare vendetta, si rivolgono ai maghi affinché danneggino determinate persone”.

Padre Amorth è deceduto a Roma il 16 settembre 2016, dopo qualche giorno di ricovero all’ospedale Santa Lucia: grazie alla produzione del sacerdote esorcista, oggi la comunità di fedeli cristiani può vivere una vita secondo i precetti di Dio, accostandosi a tutti i sacramenti e senza dover temere i malefici. “La grazia di Dio è molto più grande di qualsiasi opera del maligno”: è questo il contenuto testuale e la finalità di ogni preghiera redatta dal sacerdote paolino ed esorcista Padre Amorth.

Torna in alto